Antica edicola sacra con San Nicola

Antica edicola sacra con San Nicola

1.750,00

Disponibile

Epoca prima metà dell’800

Disponibile

COD: TA/ARTSAC/012/G/574 Categoria: Etichette: , , , , , , ,

Descrizione

Antica edicola sacra con San Nicola prima metà 800 (TA/ARTSAC/012/G/574)

Epoca prima metà dell’800. Il Santo ha il volto e mani lignee ed è contenuto in teca di legno impreziosita sul fondo da lamine di carta/metallo dorato leggerissime. Numerose perline bianche sul tendaggio e perline rosse più piccole sul mantello. La scritta sotto il Santo sembra essere in cirillico. La teca misura in totale cm. 41 x 37 x 7,5 di profondità. Occhiello posteriore per poterla appendere ma poggia bene anche in piedi. Ottime condizioni generali considerando la sua età. Come da fotografia.

L’edicola è una struttura architettonica relativamente di piccole dimensioni, con la funzione pratica di ospitare e proteggere l’elemento che vi è collocato. Il termine deriva dal latino aedicula, diminutivo di aedes (“tempio”). In origine si trattava di un tempio in miniatura, che ospitava la statua o la raffigurazione di una divinità. Strutture di protezione per le immagini di culto, collocate fuori dai templi (sacelli o cappelle) o dentro i templi stessi per le divinità minori sono presenti anche nell’antico Egitto. L’edicola vera e propria si sviluppa tuttavia in ambito greco-romano, riprendendo gli elementi essenziali dell’architettura templare, in particolare quelli della facciata, sintetizzati in un piccolo timpano o frontone sorretto da due colonne. Può essere una struttura a sé stante, oppure essere appoggiata ad una parete da cui sporge. In questo secondo caso la struttura architettonica dell’edicola (colonne e frontone) può costituire l’inquadramento di una nicchia ricavata nella parete. Edicole di piccole dimensioni possono essere anche scolpite in un solo pezzo, invece che costruite con elementi separati, ovvero l’inquadramento a edicola di una nicchia può essere dipinto. La forma architettonica assume quindi una funzione estetica di inquadramento e di evidenziazione e l’edicola può costituire anche una decorazione fine a sé stessa, senza ospitare alcun oggetto al suo interno.
A partire dal XII secolo il termine edicola sacra o edicola votiva diviene sinonimo anche di tabernacolo eucaristico. Le edicole sono piccole strutture architettoniche atte a proteggere un’immagine sacra oggetto di culto, sia all’interno delle chiese, sia lungo le strade, sulle facciate delle case, o nelle abitazioni private.

Informazioni aggiuntive

Peso 99999 g