Il cielo è rosso di Giuseppe Berto

Il cielo è rosso di Giuseppe Berto

15,00

Disponibile

Romanzo Rizzoli ed. 1979

Disponibile

COD: G/SCA/NARR/0139 Categoria: Etichette: , , ,

Descrizione

“Il cielo è rosso” di Giuseppe Berto (G/SCA/NARR/0139)
Romanzo Rizzoli ed. 1979. Copertina rigida più sovraccoperta. Pagine 402. Nessuna pagine mancante. Come da fotografia.
“Il 7 aprile 1944, trecento aerei alleati bombardarono Treviso e seppellirono sotto le macerie migliaia di abitanti. Giuseppe Berto, che allora si trovava in un campo di concentramento del Texas, in meno di un anno scrisse Il cielo è rosso. Il romanzo ha pertanto un quarto di secolo. Pubblicato nel 1947 da Leo Longanesi su suggerimento di Giovanni Comisso, Il cielo è rosso ottenne immediatamente l’approvazione di alcuni critici, che vedevano finalmente risorgere il romanzo italiano, e la disapprovazione di molti altri, che vedevano nello stile del Berto una pedissequa imitazione di Hemingway e un oltraggio alla prosa bella. Il romanzo comunque ebbe grande successo, in Italia e in tutto il mondo, e nel 1948 la giuria più qualificata che abbia mai assegnato un premio letterario… gli assegnò il primo (e ultimo) Premio Letterario Firenze. Montale tuttavia si scusò dicendo che non aveva fatto in tempo a leggere il libro…