La Domenica del Corriere n.50 1940 Morte di Rrok Doda principe della Mirdizia dc86

La Domenica del Corriere n.50 1940 Morte di Rrok Doda principe della Mirdizia dc86

25,00

Disponibile

La Domenica del Corriere n.50 1940 Morte di Rrok Doda principe della Mirdizia dc86

Disponibile

Descrizione

“LA DOMENICA DEL CORRIERE” (GIOR/DC/86)

Supplemento illustrato del “Corriere della Sera”
Anno 42 n. 50 dell’8 dicembre 1940 XIX
Fronte: L’eroica morte di Rrok Doda, principe della Mirdizia, che si era arruolato volontario nella Milizia Albanese. Durante uno scontro sul fronte ellenico il principe incontra e riconosce un fuoruscito albanese che indossa la divisa greca. Lo affronta fieramente, ma nel frattempo è colpito da un proiettile. Egli trova però ancora la forza di gridare in viso al traditore: “Io, Rrok Doda, principe della Mirdizia, sono orgoglioso di indossare la Camicia Nera”. Con un ultimo sforzo getta una bomba contro il fuoruscito, uccidendolo, poi cade a sua volta.  (Disegno di A. Beltrame)
Retro: La “coventrizzazione” dei centri vitali inglesi. Uno dopo l’altro i principali centri dell’industria e della navigazione d’Inghilterra vengono devastati dall’aviazione dell’Asse. Ha iniziato la serie la città di Coventry, dove sono state gettate 500 tonnellate di esplosivo. Sono state poi “coventrizzate” Birmingham, Bristol, Plymouth, Southanpton e Liverpool. Ecco una visione dell’assalto in massa a quest’ultima città, che è il secondo porto d’Inghilterra, dopo Londra: colossali incendi ed esplosioni riducono in macerie i moli e tutti gli impianti bellici. (Disegno di A. Beltrame)
Le copertine illustrate, uniche nel loro genere e da collezione, sono utilizzabili per quadri a tema d’effetto e possono arredare con gusto la nostra casa, l’ufficio o un’attività commerciale. Le pagine interne sono ricchissime di fatti, avvenimenti, fotografie, disegni, passatempi e curiosità dell’epoca. Data l’età del giornale e la sottile grammatura della carta, questo può alle volte presentare piccole abrasioni e/o macchie d’ingiallimento, ma non ha alcuna pagina mancante.

Informazioni aggiuntive

Peso 99999 g