Ma che tempi di Enzo Biagi

Ma che tempi di Enzo Biagi

20,00

Disponibile

Rai-Eri Rizzoli prima edizione 1998

Disponibile

COD: G/SCA/SAGG/114 Categoria: Etichette: , , ,

Descrizione

Ma che tempi di Enzo Biagi (G/SCA/SAGG/114)

Rai-Eri Rizzoli prima edizione 1998. Copertina rigida più sovraccoperta.

Pagine 205. Ottime condizioni. Nessuna mancanza. Come da fotografia. Da collezione.

Fine 1996 – marzo 1998: mesi difficili per l’Italia e per gli italiani… Un governo che ha dovuto affrontare mille difficoltà per sopravvivere, per fronteggiare l’opposizione esterna (ma anche interna) e delle cose per arrivare al fatidico e sospirato traguardo dell’Europa fra l’ostilità (poi trasformatasi in stupore) di alcuni nostri partner, l’incredulità dei vari osservatori, lo sfascismo dei sostenitori del “tanto peggio, tanto meglio”. Mesi difficili anche per i giornalisti costretti a seguire gli avvenimenti cercando di dare un filo logico a una serie di “fatti” contraddittori, più volte affermati e smentiti nel corso di una giornata, che spesso ci hanno lasciati nello stupore e nell’imbarazzo. Anche un maestro della cronaca come Enzo Biagi è stato testimone di tutto questo e lo ha raccontato e commentato come solo lui sa fare per i suoi milioni di lettori, seguendo come unico metro di giudizio quello dell’equilibrio e della correttezza, cercando sempre di far prevalere la logica invece dello spirito di parte…