Passi perduti di Chantal – Gabriella Lepore Du Bois

Passi perduti di Chantal – Gabriella Lepore Du Bois

35,00

Disponibile

Tribuna politica 1970-71

Disponibile

COD: TA/LIB/064/G/784 Categoria: Etichette: , , ,

Descrizione

Passi perduti di Chantal – Gabriella Lepore Du Bois (TA/LIB/064/G/784)

Tribuna politica 1970-71

… il microcosmo parlamentare è l’elemento caratteristico dei corsivi di Chantal (questo è il suo pseudonimo); è il filo diretto, il cemento che rende possibile riunire in volume tanti scritti di momenti differenti e lontani. Il Parlamento è visto come un teatro delle maschere. Ogni parlamentare ha un suo ruolo: il duro, il cattivo, l’avaro, il buono, il candido, il furbo, il malizioso, l’intrigante, son tutti personaggi che sfilano sulla passerella per recitare a soggetto l’allegra commedia della politica italiana. G.L.D.B. è la critica teatrale che analizza le personalità, scava in profondità nel loro carattere, ne studia i movimenti e gli atteggiamenti dalle colonne del suo giornale (La Tribuna Politica, unico quotidiano parlamentare italiano) dà la sua valutazione. Una valutazione spesso violentemente negativa, dalla quale però traspare sempre un immutato amore per il Parlamento; chi ama il teatro, può ben criticare la singola opera o il singolo personaggio, rimanendo ferma la validità dell’istituzione…

Copertina morbida. Nessuna mancanza. Pagine 335. Contiene illustrazioni a colori. Buone condizioni. Come da fotografia. Da collezione e studio.