I versi satanici di Salman Rushdie Mondadori prima edizione 1989

I versi satanici di Salman Rushdie Mondadori prima edizione 1989

20,00

Disponibile

I versi satanici di Salman Rushdie Mondadori prima edizione 1989

Disponibile

COD: G/SCA/NARR/0101 Categoria: Etichette: , ,

Descrizione

“I VERSI SATANICI” di Salman Rushdie (G/SCA/NARR/0101)
ROMANZO MONDADORI PRIMA EDIZIONE 1989 – COPERTINA RIGIDA PIU’ SOVRACOPERTA – PAGINE 576 – NESSUNA MANCANZA –  OTTIME CONDIZIONI PARI AL NUOVO – COME DA FOTO –  PEZZO DA COLLEZIONE
“Poco prima dell’alba di una mattina d’inverno un Jumbo Air India esplode a seimila metri sopra la Manica. Tra i frammenti di corpi umani, souvenirs, coperte e maschere d’ossigeno, due uomini precipitano verso il mare: Gibreel Farishta, il leggendario attore di cinema indiano, e Saladin Chamcha, l’uomo dalle mille voci e sommo anglofilo. Aggrappati l’uno all’altro, cantando canzoni rivali, piombano nel vuoto per venire infine miracolosamente gettati vivi sulle sabbie ricoperte di neve in una spiaggia inglese. Un miracolo che produce singolari trasformazioni: Gibreel sembra avere acquistato un’aureola come un moderno arcangelo Gabriele, mentre le gambe di Saladin, con suo grande sgomento, diventano pelose, i piedi si trasformano in zoccoli e bernoccoli gli spuntano sulle tempie…”