Antico inginocchiatoio imbottito con croce scolpita

Antico inginocchiatoio imbottito con croce scolpita

500,00

Disponibile

Legno di rovere tornito di fine 800

Disponibile

Descrizione

Antico inginocchiatoio imbottito con croce scolpita (TA/G/304)

In legno massello di rovere tornito di fine 800. La croce nel mezzo è scolpita a mano in unico blocco. La tappezzeria della seduta è stata tolta perché in condizioni improponibili, lasciando solo la parte superiore per rendere l’idea di come era in origine. Misure: altezza massima cm. 88, larghezza cm. 47, profondità alla base cm. 45. Necessita solo dell’intervento del tappezziere e può essere uno straordinario complemento d’arredo in una camera da letto o qualsiasi altro ambiente della casa. Come da fotografia.

L’inginocchiatoio è un piccolo mobile (a volte più una sedia) utilizzato per la preghiera che si svolge per l’appunto in ginocchio, poggiando i gomiti sull’asse superiore o le mani conserte. Ebbe origine in Italia nel XV secolo diffondendosi presto in tutta Europa.

Nel tempo, il corpo verticale è stato munito di cassetti e scomparti per riporre libri di preghiera e altri oggetti riferiti appunto alla preghiera, divenendo un vero e proprio mobile multiuso. A volte presenta forme sobrie e diritte, altre volte la sua struttura risulta arricchita di elementi decorativi e parti intagliate alla quale sono stati aggiunti spesso diversi materiali come bronzi o intarsi in avorio, conferendogli stile e importanza.

Informazioni aggiuntive

Peso 99999 g