La Domenica del Corriere anno 41 n.29 mutilati e combattenti italiani in Germania dc238

La Domenica del Corriere anno 41 n.29 mutilati e combattenti italiani in Germania dc238

25,00

Disponibile

La Domenica del Corriere anno 41 n.29 mutilati e combattenti italiani in Germania dc238

Disponibile

Descrizione

“LA DOMENICA DEL CORRIERE” (GIOR/DC/238)

Supplemento illustrato del “Corriere della Sera”
Anno 41 n. 29 del 9-15 luglio 1939 – XVII
Fronte: Un episodio originalissimo e gentile s’è svolto durante il recente soggiorno di cinquecento mutilati e combattenti italiani in Germania. Gli ospiti viaggiavano in battello sul Reno, allorché una festosa schiera di ragazze hitleriane, vestite in tricolore, apparve, correndo, sulla strada costiera. Per alcuni chilometri, sempre di corsa, la gentile scorta accompagnò il battello, fatta segno, come si può immaginare, a tornanti evviva. (Disegno di A. Beltrame)
Retro: La Palestina, che gli ebrei pretendono di strappare agli arabi, è sempre in fermento. Quasi ogni giorno scoppiano bombe nelle case, nei mercati, nei negozi. Da qualche settimana i dinamitardi prendono di mira i caffè. Clienti, tavoli, sedie, saltano in aria… (Disegno di A. Beltrame)
Alcuni articoli all’interno: Da una settimana all’altra – Primi passi e primi salti – Medaglia d’Oro a Ernesto Bilardello – Come si dice? – I nostri pensieri in un raggio di luce – Come mangiano i nostri Ascari – La luce si spegne – Giocondità musicale del popolo – Usanze e tradizioni: Gli anniversari delle nozze – Nel mondo sportivo: L’indomani degli allori – Compagne d’artisti: Beata Beatrix – La parola del medico – Il paese dove è proibito coltivare la terra –  Vetrina delle curiosità – Per chi non lo sapesse – Animali a scuola – Cartoline del pubblico…
Le copertine illustrate, uniche nel loro genere e da collezione, sono utilizzabili per quadri a tema d’effetto e possono arredare con gusto la nostra casa, l’ufficio o un’attività commerciale mentre le pagine interne sono ricchissime di fatti, avvenimenti, fotografie, disegni, passatempi e curiosità dell’epoca. Data l’età del giornale e la sottile grammatura della carta, possono essere presenti piccole abrasioni e/o macchie d’ingiallimento.

Informazioni aggiuntive

Peso 99999 g