Come volano gli aeroplani

Come volano gli aeroplani

Come volano gli aeroplaniMolte sono le formazioni che gli aeroplani prendono per volare insieme. Quante volte, in una corrispondenza di guerra si legge di pattuglie aeree “in ala destra”? Allora, i due o tre apparecchi sono disposti così: avanti il capopattuglia o comandante, e gli altri gregari indietro, a destra, a stabilita distanza ed intervallo. Poiché una pattuglia è una sezione della squadriglia (unità organica) ogni componente si chiama sezionario. E’ facile capire come sia disposta una pattuglia a cuneo e quindi una squadriglia. Invece, una squadriglia a triangolo ha le pattuglie in cuneo messe una in testa e le altre due a distanza, rispettivamente a destra e a sinistra. Nelle informazioni di volo c’è da considerare non solo la distanza e l’intervallo, ma anche il “gradino” cioè la differenza di quota fra un aereo e l’altro.

2017-11-09T17:59:57+00:00 Articoli e recensioni|