Termini marinareschi – Glossario – G

Termini marinareschi – Glossario – G

Gaffio – V. Allighiero. Mezzo marinaro.

Galleggiamento – Proprietà di galleggiare. Linea di galleggiamento o di affioramento – quella linea che segna l’acqua tranquilla sullo scafo.

Gassa – Specie di nodo, semplice o doppio.

Gavitello – Piccola boa che serve per segnale.

Gerli – Cordicelle che servono a serrare le vele contro l’antenna.

Gherlino – Cavo torticcio per ormeggio.

Ghia – Cavo passante in un bozzello sospeso in alto e che serve per sollevare un peso. Ghia del ventrino. Gerlo di mezzo delle vele quadre.

Ghindare – Mettere a posto un alberetto o albero.

Girone – Parte del remo ingrossata che sta tra l’asta e l’impugnatura.

Goletta – Veliero o barca con due alberi con vele auriche.

Golfare – Ferri o legni di varia foggia fissati in vari punti della coperta o del bordo per darvi volta la manovra.

Gomena – Grosso cavo da ormeggio.

Governare – Agire sul timone per mantenere la barca in rotta.

Grillo o Schiavo o Maniglione – Ferro foggia ad U, munito di un foro alle estremità delle branche nel quale passa un perno a vite o con chiavetta. Serve per unire due pezzi di catena, o la catena alla cicala dell’ancora o per fissare la gassa di un cavo di ferro a terra.

Gru – Attrezzo di legno o di ferro, di forma varia, munito di paranco, che serve per issare l’ancora a bordo, o ad un’imbarcazione, ecc.

2017-11-12T09:04:29+00:00 Articoli e recensioni|