Termini marinareschi – Glossario – D

Termini marinareschi – Glossario – D

Deriva – Spostamento laterale della rotta causato dalla corrente. L’angolo formato dalla scia con la direzione della prora. Barca alla deriva. Una barca munita di falsa chiglia rialzabile. Vale anche una pinna di scarroccio.

Disarmare – Mettere fuori di armamento. Disarmare un remo. Levarlo dalla scalmiera. Disarmare il timone. Toglierlo dal posto.

Dislocamento o Spostamento – Il peso del volume d’acqua spostato dalla barca galleggiante.

Dormiente – Dicesi di una manovra che non è corrente, ma fissa, come le sartie, stralli, ecc. Far dormiente dicesi della manovra quando è fissata in un punto. Trave che corre sulle teste delle coste e sul quale si incastrano i bagli delle barche maggiori.

Draglia – Cavo di ferro sul quale scorrono gli anelli di una tenda, o anche di un fiocco o vela di strallo.

Drizza – Cavo che serve ad issare una vela o un’antenna.

Duglia – Ogni spira di un cavo colto.

2017-11-12T09:06:33+00:00 Articoli e recensioni|